Riflessioni sull'Islam

Un popolo che rinnega le proprie tradizioni finisce con il perdere anche la sua identità. A volte mi chiedo perché noi, l'occidente, vogliamo a tutti i costi esortare su scala mondiale un sistema di vita che non soddisfa neppure coloro che lo vorrebbero imporre agli altri...

leggi di più

Aleppo, colpito convoglio C.R.I. distrutti 20 camion

Colpire e distruggere un intero convoglio di 20 camion con aiuti umanitari destinati a circa 80 mila civili di Aleppo è un messaggio esplicito inviato da russi e governativi siriani all’Onu e agli Stati Uniti: le regole del gioco le decidiamo noi. Ancora non è chiaro – forse mai lo sarà – quale “errore” possa aver indotto la coalizione aerea guidata dagli Usa a colpire postazioni governative nell’est siriano mentre queste erano impegnate a fermare l’offensiva dello Stato...

leggi di più

In Baviera è ancora terrore.

Uno scoppio improvviso, alle 22 di ieri sera, dinanzi a un ristorante nel centro di Ansbach. Il nuovo attentato è avvenuto a una quarantina di chilometri da Norimberga. Un rifugiato siriano di 27 anni, che soffriva di disturbi psichici, si è fatto saltare in aria durante un festival musicale, il vero obiettivo dell'attentatore, provocando 12 feriti, nessuno dei quali in pericolo di vita.

leggi di più

Uno dei più cruenti attentati a Kabul dal 2001

Quello dei giorni scorsi, dove ottanta persone sono rimaste uccise e più di duecento sono rimaste ferite in un attentato rivendicato dallo Sato Islamico e compiuto da un commando suicida durante una grande manifestazione organizzata dall’Enlightening Movement, in pieno giorno nelle strade del quartiere Dehmazang, dove migliaia di persone della comunità hazara afgana stavano manifestando contro la decisione del governo del presidente Ashraf Ghani di rimuovere dalla provincia di Bamyan, una...

leggi di più

Riflessioni davanti ad una birra

Un musulmano è colpevole finché non dimostra la propria innocenza. È colpevole finché non si dissocia dai terroristi, finché non condanna la violenza, finché non scende in piazza, finché non grida NOT IN MY NAME. Eppure l'art.11 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani sostiene che siamo tutti innocenti fino a prova contraria. E allora perché i musulmani no?

leggi di più

Morti di serie A e morti di serie B (?)

Mentre Erdogan tuona che il ritorno della pena di morte va discusso in parlamento. (Parlamento che s questo punto è sicuramente libero e imparziale! ) Siamo arrivati a 300 morti in Turchia ma, a differenza dei francesi, questi non hanno né nome, né volto, né storia.

leggi di più

Allarme bomba a Bruxelles, in Place de la Monnaie.

leggi di più

Jo Cox was killed

Jo Cox, from the British Labour Party, was killed during a day of meetings aimed to support the continuation of the England’s adventure in the European Union. The murder shot her, and, then, he rushed at her with a knife, stabbing her several times. Right before the murder, he shouted “Britain First”, in order to reaffirm his membership into the extrem right-fascist group. These nationalist movements, racist, extreme and violent, are growing up faster and faster in Europe and United...

leggi di più

Oggi così

leggi di più

Sa’ad Dawabshe is dead

Sa’ad Dawabshe, father of Ali Dawabsha, the baby torched to death in Duma, West Bank attack, is dead after fighting burns for a week.

leggi di più